Ombretti per tutti i colori di occhi

 

ombretti-tutti-colori-occhi

Gli occhi, lo specchio dell’anima. Questo è quello che si dice e che si crede. Ed è vero. Spesso però, le donne non valorizzano nel giusto modo lo sguardo e il colore dell’iride, accostando, erroneamente, i colori degli ombretti. Di seguito cercheremo di dare dei consigli su come truccare occhi marroni, verdi, celesti e neri. Prima di truccare l’occhio è importante prepararlo con il primer e con il correttore per correggere le imperfezioni e per rendere il make-up completo.

 

 

Gli ombretti giusti per gli occhi marroni

Molte credono che gli occhi di colore marrone sono scontati, non particolari, perché molto diffusi. Tuttavia non è così ed esistono degli ombretti ideali per questo colore dell’iride che rendono l’occhio speciale. Per le truccatrici di mestiere, truccare l’occhio castano è una vera e propria sfida, perché si cerca di far emergere al meglio l’occhio.

Le nuance da scegliere per l’iride castano vanno dai beige al marrone scuro. Altri colori ideali per questo tipo di occhio sono il blu e il prugna, il grigio e il viola. La regola vuole che, per un effetto più intenso, bisogna sfumare l’ombretto. In estate, con l’abbronzatura stanno molto bene i colori bronze e dorato. Anche il verde è molto usato per gli occhi marroni. L’importante è non caricare molto l’occhio per non apparire eccessiva e non appesantire lo sguardo.

 

Come truccare gli occhi azzurri

Gli occhi azzurri sono speciali, perciò richiedono maggiore attenzione nel truccarli. La loro cura non va lasciata al caso ma va studiata e ponderata. Molte volte vengono scelte sfumature che non esaltano il colore. Un errore che molte fanno è quello di truccare l’occhio azzurro con colori come il bianco o con lo stesso celeste. Il rosa, invece, dona un effetto romantico e sensuale all’occhio. Per il giorno può andare bene l’oro chiaro perché illumina lo sguardo. Si completa il make-up con il mascara marrone per dare un effetto sofisticato. Per la sera, l’occhio azzurro sta bene con colori più scuri che intensificano lo sguardo.

Nel caso di occhi non proprio azzurri, ma celesti, gli ombretti ideali sono l’oro, il bronzo, il rosa, il verde, il grigio, il corallo e marrone. Se avete una carnagione scura, vanno bene anche i colori vivaci come il giallo o il rosso; se la pelle è chiara, candida, andranno bene i toni freddi.

 

 

Il trucco giusto per gli occhi neri

Gli occhi neri hanno un fascino assoluto. Vanno valorizzati appieno ed è importante non sbagliare, cercando di seguire i consigli degli esperti. Ideali sono i colori come il viola, il verde e il blu notte; anche il nero va bene, ma non deve essere troppo marcato. Altri colori sono quelli carne o marrone chiaro. Se volete ottenere un effetto dark, basta usare un ombretto cangiante.

 

Gli ombretti per gli occhi verdi

ombretto-per-occhi-neri-marroni-blu-verdi

L’iride verde ha sempre un certo fascino. Le diverse sfumature vanno dal verde erba al verde trifoglio, bosco o muschio. Il make-up in questo caso, più che mai, ha un ruolo importante. Il colore dell’ombretto che esalta l’occhio verde è il viola, poiché crea un contrasto bellissimo. Ovviamente vanno bene tutte le sfumature di viola: malva, rosa, lilla, tortora. Molti credono, erroneamente, che il verde non può essere utilizzato per gli occhi verdi; il segreto è trovare un colore di ombretto simile a quello dell’iride. Un’altra dritta da tener presente per il trucco occhi verdi è quella di creare un contrasto, delineando la linea ciliare con un verde più intenso.